Area archeologica

Via Antonio Vecellio, 5 - 32032 Feltre
T:
+39 329 6116142
M:
segreteria@fondacofeltre.it
W:
Visita il sito web

Era il 1970 quando, nel piazzale del Duomo di Feltre, ebbe inizio l’indagine archeologica che porterà alla luce le testimonianze oggi visibili nell’area ipogea feltrina. Sono oltre 900 metri quadrati, riemersi grazie a  diverse campagne di scavo, e che permettono oggi al visitatore di compiere un viaggio nella storia della città: dal periodo romano (II-IV secolo d.C.) a quello medievale (XI – XII secolo).

Le strutture romane attualmente a vista appartengono a una porzione di un quartiere urbano di Feltria e sembrano riferibili al periodo più fiorente della città antica, presumibilmente tra il II e il IV secolo d.C. Si possono vedere in particolare, affacciati sulla strada basolata, alcuni ambienti interpretati come botteghe e una grande costruzione che costituiva la ricca sede (schola) di alcune associazioni professionali (dendrophori, fabri, centonarii) che costituivano il motore economico della città e la cui esistenza è documentata da due basi iscritte recuperate proprio in quest’area.

Va forse riferita a questo complesso la grande statua marmorea di Asclepio (II sec. D.C.) rinvenuta, non nella posizione originaria, durante lo scavo e che sarà visibile nel Museo Archeologico feltrino di prossima apertura.  

Dopo il crollo dell’impianto romano, quast’area della città continuò ad essere viva. Vi vennero edificati, con progressivo innalzamento del piano di calpestio, dapprima (VIII-IX sec.) un grande edificio forse connesso con l’antico complesso episcopale e successivamente un battistero a pianta circolare (XI-XII sec.) con abside a ferro di cavallo: il tutto ancora perfettamente visibile.

Orario di Apertura

Da marzo al 1°novembre

venerdì (solo luglio e agosto), sabato, domenica e festivi

10:00 – 13:00

16:00 – 19:00

A seguito delle restrizioni covid, l’accesso all’area ipogea è possibile per gruppi di massimo 15 persone in turni della durata di 30 minuti con visita guidata. E’ gradita la prenotazione andando al sito https://reservo.me/fondacofeltre/.

Come Arrivare

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

NELLE VICINANZE

Salita Vittore dal Pozzo – 32032 Feltre

Antiche prigioni di Palazzo Pretorio

Via Antonio Vecellio, 5 - 32032 Feltre

Area archeologica

T:
+39 329 6116142
M:
segreteria@fondacofeltre.it
W:
Visita il sito web
Via Paradiso, 8 32032 Feltre

Galleria d’arte moderna “Carlo Rizzarda”

Via Lorenzo Luzzo, 23 - 32032 Feltre

Museo Civico