18 e 19 giugno 2021 AVEVO 16 ANNI

Avevo sedici anni premio

Prima del docufilm sull'eccidio dedicato alla Notte di Santa Marina” - Feltre, 19 giugno 1944

venerdì 18 e sabato 19 giugno 2021, ore 21.00 chiesa di s. maria degli angeli, feltre

E’ il 19 giugno 1944: una data che passerà alla storia come la notte di Santa Marina. A Feltre la gendarmeria tedesca, coadiuvata da spie italiane, compie una spietata rappresaglia arrestando 37 persone. In 32 sono imprigionate o deportate in campi di concentramento, 5 vengono uccise. Sono il col. Angelo Zancanaro e il figlio Luciano, colpiti nel pianerottolo della scala dell’albergo «Feltre», l’ing. Pietro Vendrami, Romano Colonna e Oldino De Paoli.
 
L’episodio più tragico e doloroso della presenza nazista a Feltre torna a rivivere in questo docufilm attraverso la testimonianza di due testimoni oculari delle vicende:
Gianni Faronato, deportato al campo di lavoro di Bolzano il 3 ottobre 1944 e Diego De Paoli, testimone dell’omicidio del padre durante la “Notte di Santa Marina”.
Per l’approfondimento storico dei fatti narrati sono stati coinvolti due esperti della stagione partigiana della provincia di Belluno: Marcello Della Valentina, docente di lettere del Liceo “Dal Piaz” di Feltre ed Enrico Bacchetti, responsabile dell’ISBREC e docente di lettere.
La produzione si è avvalsa della collaborazione dell’ISBREC di Belluno (Istituto Storico Bellunese della Resistenza e dell’Età Contemporanea) che ha fornito immagini d’epoca ed ha permesso la consultazione dell’Archivio storico della Resistenza, e del Fotoarchivio storico feltrino che ha fornito altre immagini.
 

Realizzazione progetto: Haapar srls di Feltre nel quadro dell’iniziativa “Resistere per esistere. Immagini e Parole”, che rientra nel Piano di Intervento in materia di Politiche giovanili “Il Feltrino per i giovani”.

PARTECIPAZIONE GRATUITA. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp